Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To open articles without exiting the current webpage…

PEP-Web Tip of the Day

To open articles without exiting your current search or webpage, press Ctrl + Left Mouse Button while hovering over the desired link. It will open in a new Tab in your internet browser.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Arlow, J.A. (1987). TEORIE DELLA PATOGENESI. Psicoter. Sci. Um., 21(1):3-23.

(1987). Psicoterapia e Scienze Umane, 21(1):3-23

TEORIE DELLA PATOGENESI

Jacob A. Arlow

Le teorie della patogenesi possono essere influenzate da fantasie collettive inconsce. Forse è questo ciò che determina il rapido entusiasmo con cui alcune teorie vengono accettate: in quanto fa appello a tendenze primitive di ricerca del piacere, l'idea di addossare la malattia agli altri, e di considerare la patogenesi nei termini d'intrusione nel Sé di un agente alieno, pernicioso, è senz'altro attraente. Queste idee possono essere rintracciate in alcune teorie correnti che ascrivono la patogenesi ad un maternage inadeguato e non-empatico. Tali teorie influenzano la tecnica psicoanalitica. L'analisi diviene una forma di teoria di sostituzione, in cui l'analista facilita uno sviluppo normale fungendo da oggetto adeguato. Questo approccio puù forse gratificare i bisogni inconsci dell'analista e al contempo dell'analizzando. Il tentativo di isolare come cruciale un fattore patogenetico specifico non rende giustizia alla complessità della patogenesi rendendo incapaci di riconoscere il ruolo del conflitto inconscio, e dell'analisi delle resistenze.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.