Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To search for a specific phrase…

PEP-Web Tip of the Day

Did you write an article’s title and the article did not appear in the search results? Or do you want to find a specific phrase within the article? Go to the Search section and write the title or phrase surrounded by quotations marks in the “Search for Words or Phrases in Context” area.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Bastianoni, P. Emiliani, F. (1987). L'APPROCCIO INTERATTIVO COSTRUZIONISTA NELLE CARENZE DELLO SVILUPPO INFANTILE. Psicoter. Sci. Um., 21(1):55-75.

(1987). Psicoterapia e Scienze Umane, 21(1):55-75

L'APPROCCIO INTERATTIVO COSTRUZIONISTA NELLE CARENZE DELLO SVILUPPO INFANTILE

Paola Bastianoni e Francesca Emiliani

Introduzione

Un'impressione che ritorna, ogni volta che si pone l'esigenza di riflettere su come organizzare una struttura residenziale di accoglienza per minori, è quella di muoversi in un universo di conoscenze che non riesce a conservarsi una propria memoria storica, intendendo con questo termine quel sapere che si sedimenta e diventa un comune bagaglio di riferimento. Spesso, e questa sembra una caratteristica di molti servizi per l'infanzia, le conoscenze accumulate anche attraverso la documentazione di esperienze di avanguardia, si disperdono rapidamente secondo i venti che mutano condizioni storiche, politiche ed economiche; e così, nell'andare e venire di movimenti storici favorevoli, l'insieme delle conoscenze perde organicità, rimane frammentario, a volte negato nelle sue intuizioni più significative. Eppure, negli ultimi 50 anni, una ricca letteratura ha documentato situazioni ed esperimenti interessanti, alcuni improntati ad un impegno dichiaratamente terapeutico (vedi in questo senso l'opera di Bettelheim ed il lavoro di Redl e Wineman), altri più caratterizzati sul piano pedagogico (vale per tutti il lavoro di Summerhill), altri infine, come le esperienze che si sono verificate in Italia negli anni ‘70, connotate da una forte motivazione politica espressa dai movimenti anti-istituzionali che in quegli anni coinvolgevano le istituzioni per minori e per malati psichici (Carugati, Emiliani, Palmonari, 1975; Maurizio, Peirone 1984).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.