Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Evernote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

Evernote is a general note taking application that integrates with your browser. You can use it to save entire articles, bookmark articles, take notes, and more. It comes in both a free version which has limited synchronization capabilities, and also a subscription version, which raises that limit. You can download Evernote for your computer here. It can be used online, and there’s an app for it as well.

Some of the things you can do with Evernote:

  • Save search-result lists
  • Save complete articles
  • Save bookmarks to articles

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Migone, P. (1987). Terapia relazionale o terapia edettica? Famiglia-individuo. Numero speciale della rivista Terapia familiare, 19, 1985. Roma: Edizioni ITF, pp. 93, L. 15.000.. Psicoter. Sci. Um., 21(2):86-93.

(1987). Psicoterapia e Scienze Umane, 21(2):86-93

RECENSIONI

Terapia relazionale o terapia edettica? Famiglia-individuo. Numero speciale della rivista Terapia familiare, 19, 1985. Roma: Edizioni ITF, pp. 93, L. 15.000.

Review by:
Paolo Migone

Questo numero speciale di Terapia familiare, intitolato Famiglia-individuo, è il risultato del dibattito che si è svolto negli ultimi anni sulla rivista e che ha preso corpo al Convegno nazionale di Vietri del novembre 1984, organizzato dall'Istituto di terapia familiare (Itf) di Roma. Il fascicolo è composto da una serie di interventi organizzati come risposte e una intervista formulata da Vittorio Cigoli e Katia Giacometti, nella quale si cerca di confrontare gli intervistati con alcuni temi nodali di questo campo, in particolare riguardo al rapporto tra famiglia e individuo. Gli autori delle interviste sono tra i più rappresentativi terapeuti familiari italiani; mancano però figure significative, tra cui per esempio Boscolo e Cecchin, e il motivo di questa esclusione non viene specificato. In tutto vi sono 9 interventi, oltre a una introduzione di Cigoli. In alcuni di essi si segue la traccia dell'intervista con risposte alle domande poste, mentre altri sono a forma di saggio. Non essendo possibile in questa sede dame un resoconto completo, accennerò brevemente ad alcuni punti salienti, eventualmente aggiungendo delle critiche. Mi rendo conto che si rischia di non essere obiettivi riassumento in poche righe lunghi articoli, o citando dei brani isolandoli dal contesto originario, per cui mi scuso con gli autori per eventuali manipolazioni del loro pensiero. Provo ugualmente a presentare i contributi, più che altro per dare un'idea al lettore del loro contenuto, ed è scontato che essi sono filtrati dal mio personale punto di vista.

Cigoli, del Centro studi e ricerche sulla famiglia della Università cattolica di Milano, nella sua introduzione spiega il perché dell'intervista, dicendo che aveva lo scopo di servire da «stimolo intellettuale e affettivo» per confrontarsi tra i vari terapeuti familiari.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.