Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most popular articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Popular Journal Articles on PEP Web by checking the PEP tab found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Lavanchy, P. (1987). … continuavano a chiamarlo controtransfert: Aldo Carotenuto (1986), La colomba di Kant. Problemi del transfert e del controtransfert, Milano: Bompiani, pp.233, L. 26.000. Psicoter. Sci. Um., 21(2):99-103.

(1987). Psicoterapia e Scienze Umane, 21(2):99-103

… continuavano a chiamarlo controtransfert: Aldo Carotenuto (1986), La colomba di Kant. Problemi del transfert e del controtransfert, Milano: Bompiani, pp.233, L. 26.000

Review by:
Pierrette Lavanchy

Nel mio paese di origine, quando si parlava dei poeti, degli ingenui e delle giovani coppie, si diceva con un po' di tenerezza ed un po' di sufficienza, che «vivono d'amore e d'acqua fresca». Di cosa vivono le coppie analitiche, le coppie formate dall'analista e dall'analizzando o analizzanda? D'amore e di parole, o d'amore e di pensiero, o di pensiero senza amore, o di meno, o di peggio?

Aldo Carotenuto è da tempo interessato al problema dell'amore nella relazione analitica. Un problema che gli è stato dato di avvicinare da una posizione privilegiata nei suo Diario di una segreta simmetria, in cui commenta la corrispondenza scambiata fra Freud e Jung a proposito della passione di Jung per la giovane paziente Sabina Spielrein. Ancora l'amore è al centro della sua attenzione nel numero 32/85, da lui curato, della Rivista di Psicologia Analitica, intitolato «Coscienza d'amore», cui ha contribuito con l'articolo «Violenza dell'Eros». E sempre la questione dell'amore, del cosiddetto «amore di transfers e di controtransfert, guida la sua riflessione nelle pagine del suo ultimo libro La colomba di Kant, che reca appunto il sottotitolo: Problemi del transfert e del controtransfert.

Non è vero, dice Carotenuto, che nella relazione analitica i sentimenti, e in particolare i sentimenti d'amore, tra analista ed analizzando siano un'illusione dovuta ad un errore di destinatario, come stabilisce la teoria del transfert.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.