Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review the bibliography…

PEP-Web Tip of the Day

It is always useful to review an article’s bibliography and references to get a deeper understanding of the psychoanalytic concepts and theoretical framework in it.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Rispoli, L. (1987). La vegetoterapia carattero-analitica e il caso di Emma. Psicoter. Sci. Um., 21(4):99-104.

(1987). Psicoterapia e Scienze Umane, 21(4):99-104

La vegetoterapia carattero-analitica e il caso di Emma

Luciano Rispoli

Non è certo facile commentare sinteticamente il caso di Emma dal punto di vista della «Vegetoterapia carattero-analitica» e, più in generale, del modello (che oggi va aggiungendo basi teoriche ed epistemiche nuove e scientificamente fondate) della psicoterapia corporea o del Sé corporeo. Più semplice sarebbe illustrare il procedere di una relazione terapeutica tutta interna a questa teoria. Ma quest'esperienza offre comunque spunti di discussione molto interessanti, concernenti tra l'altro questioni che trascendono il singolo approccio terapeutico, poiché emergono da quelle aree di confine, di «interfaccia» tra tecniche e tecniche, tra teorie diverse, spesso matrici di nuove intuizioni, di aperture e di feconde teorizzazioni.

Analizzando questo caso considereremo come assunto di fondo la «Vegetoterapia carattero-analitica» nelle sue più recenti formulazioni (analizzate ed esplorate in altre pubblicazioni) , anche se la conoscenza profonda di tale teoria spesso non è né scontata né diffusa. I temi generali entro i quali possiamo subito incentrare e inquadrare l'intera discussione riguardano:

1.   i campi di applicazione e di utilizzazione della psicoterapia corporea;

2.   le connessioni esistenti tra modello psicoanalitico e modello del Sé corporeo;

3.   i processi relazionali e psichici messi in atto da un rapporto fisico tra paziente e terapeuta;

4.   gli obiettivi (in termini di sintomi, di conflitti, di modificazione di strutture) di un processo terapeutico in generale e di quello psicocorporeo in particolare;

5.   i modi, i tempi, i significati dei movimenti del paziente, intesi in senso ampio e complessivo;

6.   le

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.