Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: Books are sorted alphabetically…

PEP-Web Tip of the Day

The list of books available on PEP Web is sorted alphabetically, with the exception of Freud’s Collected Works, Glossaries, and Dictionaries. You can find this list in the Books Section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Lai, G. (1988). Aldo Carotenuto (1987), Eros e pathos. Prefazione di Gerard Lutte. Milano, Bompiani: pp. 192. L. 22.000.. Psicoter. Sci. Um., 22(3):117-121.

(1988). Psicoterapia e Scienze Umane, 22(3):117-121

Aldo Carotenuto (1987), Eros e pathos. Prefazione di Gerard Lutte. Milano, Bompiani: pp. 192. L. 22.000.

Review by:
Giampaolo Lai

Sull'onda di un film di successo, Attrazione fatale, si parla più del solito, in questi giorni, dell'amore. Dell'amore maremoto, frana, alluvione, eruzione vulcanica, terremoto, calamità naturale che sconvolge e trascina, sommuove e distrugge, seminando terrore e morte, evocando fantasmi di peste e di untori, dando fiato ai profeti di sventura, ai macabri nostalgici di apocalittiche catastrofi cosmiche. In questo coro, ciascuno dice la sua, e si capisce, con l'autorità di chi si sente competente a trattare un argomento personale come specchio di vicende universali, ciascuno naturalmente dal suo punto di vista, tirando come può l'acqua al suo mulino. Leggendo e prestando orecchio alle discussioni si ha l'impressione che l'amore non goda di buona stampa, che l'amore non abbia molti amici. In un articolo di ieri (17 febbraio 1988) sul Corriere della sera, Giuliano Zincone sembra dire che gli assassini per amore, da quelli che sono narrati nei film, a quelli di cui si legge nelle cronache dei giornali, sarebbero una conseguenza dell'amore, che non può essere prescritto in dosi pediatriche, ma solo secondo la legge della dose da cavallo o niente. E altrettanto colpevoli che l'amore sono i suoi sostenitori, sociologi e psicologi e moralisti che si son messi in testa, quando si dice le idee balzane, di voler convincere i lettori a dare più tempo e cura ai sentimenti d'amore individuali contro la mercificazione e la massificazione dell'uomo computerizzato.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.