Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To download the bibliographic list of all PEP-Web content…

PEP-Web Tip of the Day

Did you know that you can download a bibliography of all content available on PEP Web to import to Endnote, Refer, or other bibliography manager? Just click on the link found at the bottom of the webpage. You can import into any UTF-8 (Unicode) compatible software which can import data in “Refer” format. You can get a free trial of one such program, Endnote, by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(1990). Heinz Kohut, Le due analisi del Signor Z. Presentazione e traduzione di Franco Paparo. Roma: Astrolabio, 1989, pp. 106, Lit. 14.000.. Psicoter. Sci. Um., 24(1):145.

(1990). Psicoterapia e Scienze Umane, 24(1):145

Heinz Kohut, Le due analisi del Signor Z. Presentazione e traduzione di Franco Paparo. Roma: Astrolabio, 1989, pp. 106, Lit. 14.000.

Questo libro, che come altre traduzioni italiane dello stesso autore è curato da Franco Paparo, contiene due articoli di Heinz Kohut, apparsi nell'International Journal of Psychoanalysis rispettivamente nel 1979 e nel 1982. Il primo, che dà il titolo al volume, è il famoso scritto intitolato The two analyses of Mr. Z, in cui l'autore descrive dettagliatamente una analisi da lui condotta a cinque sedute alla settimana in due fasi, di circa quattro anni ciascuna, separate l'una dall'altra da un intervallo di cinque anni e mezzo; nella prima analisi Kohut seguì l'approccio psicoanalitico classico, mentre nella seconda, dopo che il paziente si ripresentò lamentando una ricaduta dei sintomi, egli fece riferimento alla nuova prospettiva teorica che aveva nel frattempo formulato, nota come «Psicologia del Sé» (questo scritto di Kohut, come pure altri suoi contributi sul narcisismo, è stato in questi anni discusso anche sulle pagine di questa rivista; si veda ad esempio l'articolo di Lai sul n. 4/1982, ripreso anche da Paparo nella sua presentazione). Il secondo articolo si intitola «Introspezione, empatia e il semicerchio della salute mentale», e fu scritto da Kohut poco prima della sua morte, avvenuta nel 1981, per cui viene qui pubblicato in quanto considerato un po’ come un suo testamento spirituale.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.