Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by source…

PEP-Web Tip of the Day

After you perform a search, you can sort the articles by Source. This will rearrange the results of your search, displaying articles according to their appearance in journals and books. This feature is useful for tracing psychoanalytic concepts in a specific psychoanalytic tradition.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Bori, P.C. (1990). OSKAR PFISTER:, «PFARRER IN ZÜRICH» E ANALISTA LAICO. Psicoter. Sci. Um., 24(3):3-36.

(1990). Psicoterapia e Scienze Umane, 24(3):3-36

OSKAR PFISTER:, «PFARRER IN ZÜRICH» E ANALISTA LAICO

Pier Cesare Bori

«Che cosa mai vuol dire Pfister con questo, e perché vuole mettere in discussione il fatto che mio padre fosse ebreo, invece di accettarlo?» . Così scriveva il 12 luglio 1954 Anna Freud a Ernest Jones. Anna Freud aveva tra le mani una lettera di Pfister di molti anni prima. Era la risposta a una lettera del padre che gli aveva chiesto: «Per inciso, perché fra tanti uomini pii nessuno ha creato la psicoanalisi, perché s'è dovuto aspettare che fosse un ebreo affatto ateo?» Pfister aveva risposto:

Infine la questione del perché non sia stato un pio credente ma un ebreo ateo a scoprire la psicoanalisi. Ebbene, perché pietà non vuole ancor dire genio scopritore, e perché gli uomini pii non erano in buona parte affatto degni di maturare risultati del genere. E poi in primo luogo, Lei non è ebreo, cosa che mi dispiace assai data la mia immensa ammirazione per Amos, Isaia, Geremia, il poeta di Giobbe e dell'Ecclesiaste, e in secondo luogo Lei non è ateo, perché chi vive per la verità vive in Dio, e chi lotta per la liberazione dell'amore resta in Dio, secondo la prima lettera di Giovanni 4,16. Se Lei elevasse e vivesse nella coscienza il Suo inserimento nei grandi rapporti, inserimento che per me è altrettanto necessario quanto la sintesi delle note di una sinfonia di Beethoven

* Relazione presentata al convegno L'opera di Freud a cinquanta anni dalla morte, Bologna 12-14 maggio 1989.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.