Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see author affiliation information in an article…

PEP-Web Tip of the Day

To see author affiliation and contact information (as available) in an article, simply click on the Information icon next to the author’s name in every journal article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Conci, M. (1990). Joel Kovel, The radical spirit. Essays on psychoanalysis and society. London: Free Associations Books, (1988) pp. 349, sterline 11.95.. Psicoter. Sci. Um., 24(3):131-133.

(1990). Psicoterapia e Scienze Umane, 24(3):131-133

Joel Kovel, The radical spirit. Essays on psychoanalysis and society. London: Free Associations Books, (1988) pp. 349, sterline 11.95.

Review by:
Marco Conci

Joel Kovel, che i lettori di questa rivista conoscono attraverso L'industria americana della salute mentale, pubblicato sul n. 4/1986, ci propone con questo volume la sua evoluzione intellettuale di psicoanalista politicamente impegnato: «Fin dall'inizio del training non potevo fare a meno di sentire la tensione tra ciò che io sentivo che Freud significava per me e quel che i miei insegnanti facevano delle sue teorie — scrive l'autore nell'introduzione. — Fu un'ostilità a prima vista: un'avversione intuitiva nei confronti dell'‘americanizzazione’ della psicoanalisi, e cioè la castrazione di Freud trasformato nel progenitore di una psicologia dell'adattamento». Che Kovel sia rimasto fedele a quest'impegno lo testimoniano i diciassette saggi che seguono, suddivisi dall'autore in cinque sezioni, allo scopo di marcarne i confini tematici e temporali. In un arco di tempo che va dal 1972 al 1986 passiamo dalla psicostoria, ad un serrato esame del pensiero di Marx, e infine al Nicaragua, e quindi al confronto con la teologia della liberazione. Al tempo stesso, sempre presente è la riflessione di Kovel sulle implicazioni sociopolitiche della prassi e delle istituzioni psichiatriche e psicoanalitiche — come del resto emerge anche dai suoi libri, tradotti in italiano, Guida alla terapia, e Nevrosi, capitalismo e desiderio.

È dunque per affrontare meglio questo viaggio che Kovel nella prima sezione, Personal writings, ci dà, in due brevi contributi, le sue coordinate di partenza e di arrivo.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.