Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review The Language of Psycho-Analysis…

PEP-Web Tip of the Day

Prior to searching a specific psychoanalytic concept, you may first want to review The Language of Psycho-Analysis written by Laplanche & Pontalis. You can access it directly by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fornaro, M. (1994). Giordano Fossi, La psicoanalisi verso il cambiamento. Teoria e tecnica dell'interpretazione. Roma, La Nuova Italia Scientifica, 1993, pp. 185, Lit. 26.000.. Psicoter. Sci. Um., 28(2):139-142.

(1994). Psicoterapia e Scienze Umane, 28(2):139-142

Giordano Fossi, La psicoanalisi verso il cambiamento. Teoria e tecnica dell'interpretazione. Roma, La Nuova Italia Scientifica, 1993, pp. 185, Lit. 26.000.

Review by:
Mauro Fornaro

La metapsicologia freudiana è in seria crisi da un paio di decenni almeno; fa comunque impressione la demolizione senza appello ad opera di un esponente della Società psicoanalitica italiana, il quale tra l'altro attacca metodicamente il pilastro irrinunciabile per Freud, l'esistenza cioè di un'area inconscia della mente. La nozione di inconscio, spiega Fossi, deriva da una concezione reificata della mente, concezione che dal canto suo è retaggio dell'inaccettabile dualismo di corpo e mente. Infatti la mente null'altro è se non espressione del modo di funzionamento del cervello (p. 21). Dietro le manifestazioni coscienti, in altri termini, non si ritrova che il sistema neurofisiologico e dunque non v'è nessuna rappresentazione o fantasia o desiderio inconsci da cercare, attraverso l'interpretazione analitica. Più in dettaglio critica due modelli ricorrenti in Freud e sviluppati specie da talune correnti psicoanalitiche: il modello del «binario sovrapposto» e quello del «mammuth sommerso». Binario sovrapposto: l'idea che vi sia una corrispondenza pressoché parallela tra elementi consci e significati inconsci, che ogni espressione psichica abbia altrove un corrispettivo che funge da significato vero, autentico. Mammuth sommerso o anche «modello archeologico»: l'idea che vi sia un primitivo, un bambino, un trauma originario conservati tali e quali nelle «profondità» della psiche, con i quali spiegare poi la patologia; il processo terapeutico dovrebbe dal canto suo riattivarli e correggerli.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.