Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To zoom in or out on PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Are you having difficulty reading an article due its font size? In order to make the content on PEP-Web larger (zoom in), press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the plus sign (+). Press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the minus sign (-) to make the content smaller (zoom out). To go back to 100% size (normal size), press Ctrl (⌘Command on the Mac) + 0 (the number 0).

Another way on Windows: Hold the Ctrl key and scroll the mouse wheel up or down to zoom in and out (respectively) of the webpage. Laptop users may use two fingers and separate them or bring them together while pressing the mouse track pad.

Safari users: You can also improve the readability of you browser when using Safari, with the Reader Mode: Go to PEP-Web. Right-click the URL box and select Settings for This Website, or go to Safari > Settings for This Website. A large pop-up will appear underneath the URL box. Look for the header that reads, “When visiting this website.” If you want Reader mode to always work on this site, check the box for “Use Reader when available.”

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Beneduce, R. (1995). Gaëtan Gatian de Clérambault, Automatismo mentale. Psicosi passionali. (Trad. parziale dell'edizione originale, Oeuvre Psychiatrique. Paris: Puf, 1942). A cura di Paola Francesconi. Traduzione di Simonetta Molinari. Chieti: Métis, 1994, pp. 428, Lit. 45.000.. Psicoter. Sci. Um., 29(1):140-143.

(1995). Psicoterapia e Scienze Umane, 29(1):140-143

Gaëtan Gatian de Clérambault, Automatismo mentale. Psicosi passionali. (Trad. parziale dell'edizione originale, Oeuvre Psychiatrique. Paris: Puf, 1942). A cura di Paola Francesconi. Traduzione di Simonetta Molinari. Chieti: Métis, 1994, pp. 428, Lit. 45.000.

Review by:
Roberto Beneduce

«Uno stile lapidario, affascinante per concisione ed efficacia, un vero genio dell'osservazione analitica, il gusto ed il talento delle grandi sintesi e delle viste d'insieme, una cultura psichiatrica enciclopedica e costantemente presente alla sua mente, un carisma personale certo, rafforzato dalla certezza della propria superiorità». Così viene riassunta l'opera di de Clérambault da Paul Bercherie (Les fondements de la clinique, 1980), e tale appare al lettore italiano che dispone finalmente della traduzione dei principali scritti della sua Oeuvre, apparsa postuma nel 1942 e ripubblicata nel 1987 con lo stesso titolo (ma al plurale) dalle Editions Frénésíes. Posti di fronte al testo di Gaëtan Henri Alfred Édouard Léon Marie Gatian de Clérambault (questo l'interminabile suo nome), si possono sperimentare sentimenti contrastanti, come lo furono del resto le reazioni dei suoi contempora-nei: diffidenti verso il datato organo-meccanicismo (la definizione è di Henri Ey) del suo modello o ammirati per quella vera e propria estetica del delirio che de Clérambault traccia nei suoi celebri certificati medici, nei numerosi articoli non meno che nelle lezioni tenute nell'anfiteatro del Servizio di ammissioni del Sant'Anna per la Società clinica di medicina mentale e, ogni venerdì dal 1920 al 1934, presso l'Infermeria speciale degli Alienati. Quale che sia la reazione provata, riesce tuttavia difficile restare indifferenti alla pregnanza di quelle descrizioni, a ciò che si intuisce fra le linee della sua riflessione e che spinge, sessant'anni dopo la sua morte, a rileggere i suoi scritti sull'erotomania o quelli sull'automatismo mentale con uno spirito di naturale attualità (un'attualità che la reintroduzione del delirio di tipo erotomanico del DSM-III-R, pur con caratteri diversi da quella che fu la descrizione di de Clérambault, ripropone con forza).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.