Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Evernote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

Evernote is a general note taking application that integrates with your browser. You can use it to save entire articles, bookmark articles, take notes, and more. It comes in both a free version which has limited synchronization capabilities, and also a subscription version, which raises that limit. You can download Evernote for your computer here. It can be used online, and there’s an app for it as well.

Some of the things you can do with Evernote:

  • Save search-result lists
  • Save complete articles
  • Save bookmarks to articles

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(1995). Schede: Vittorio Lanternari, Medicina, Magia, Religione, Valori. Vol. I. Napoli: Liguori, 1994, pp. 312, Lit. 35.000.. Psicoter. Sci. Um., 29(4):164.

(1995). Psicoterapia e Scienze Umane, 29(4):164

SCHEDE

Schede: Vittorio Lanternari, Medicina, Magia, Religione, Valori. Vol. I. Napoli: Liguori, 1994, pp. 312, Lit. 35.000.

Il volume di Lanternari, uno dei decani dell'antropologia italiana e fra gli autori più noti al di fuori dei nostri confini, raccoglie scritti già pubblicati negli ultimi anni ma qui ridisposti per offrire al lettore un panorama esaustivo della ricerca contemporanea sul problematico intreccio fra quelle dimensioni della malattia che danno appunto titolo al volume. L'attuale contesto, contrassegnato dalla crescente consapevolezza della pluralità dei modelli terapeutici e delle domande di cura, obbliga infatti a ripensare i profili della sofferenza e della terapia, dei linguaggi e delle logiche che le contraddistinguono nelle diverse culture, e invita a costruire - ben oltre gli orizzonti disegnati dagli usuali curricula formativi - una maggiore consuetudine con le categorie dell'etnografia, dell'etnomedicina e dell'etnopsichiatria. Lanternari ripropone a questo scopo alcuni tra i più decisivi passaggi teorici di queste discipline e analizza problemi sui quali si è concentrata la ricerca più recente: i diversi aspetti caratterizzanti «l'evento malattia» (che nell'antropologia medica anglosassone vengono espressi comunemente con i termini di disease, illness, disorder e sickness); i tratti caratteristici di figure terapeutiche quali il wadaad somalo, il dhali nepalese o il brujo messicano, come pure dei saperi da cui derivano le loro tecniche e le cui radici, differenze a parte, affondano nelle matrici mitiche e simboliche delle comunità nelle quali essi operano; le particolari teorie causali della malattia, dove modelli umorali di lontana origine vengono talvolta riplasmati dal gioco dei sincretismi e delle contaminazioni; rituali terapeutici come quello della possessione, che mettono in gioco non poche domande sullo statuto del «soggetto» nelle culture cosiddette tradizionali e che sono ancora vivissimi in molti paesi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.