Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see papers related to the one you are viewing…

PEP-Web Tip of the Day

When there are articles or videos related to the one you are viewing, you will see a related papers icon next to the title, like this: RelatedPapers32Final3For example:

2015-11-06_09h28_31

Click on it and you will see a bibliographic list of papers that are related (including the current one). Related papers may be papers which are commentaries, responses to commentaries, erratum, and videos discussing the paper. Since they are not part of the original source material, they are added by PEP editorial staff, and may not be marked as such in every possible case.

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Friedman, L. (1997). IL PARADIGMA PSICOANALITICO DI MERTON M. GILL. Psicoter. Sci. Um., 31(1):9-16.

(1997). Psicoterapia e Scienze Umane, 31(1):9-16

IL PARADIGMA PSICOANALITICO DI MERTON M. GILL

Lawrence Friedman

Nel commemorare la figura di Merton Gill, l'autore presenta i punti fondamentali del suo paradigma: la struttura psichica è un continuum, di Io e Es, di pulsione e difesa; la psicoanalisi si distingue dalla psicoterapia per le differenze nell'induzione della regressione e nella risoluzione del transfert attraverso il solo uso dell'interpretazione; la metapsicologia è pseudo-biologia; la resistenza è timore di un possibile transfert; l'analista non è mai uno schermo bianco; la psicoanalisi non si distingue dalla psicoterapia sulla base del suo uso della regressione, ma piuttosto per la sua capacità di indagare in modo impavido, soprattutto il transfert; l'analista è privo di autorità sulla relazione, e dovrebbe dunque utilizzarvi dentro un'espressività più libera anche se più incerta.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.