Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To refine your search with the author’s first initial…

PEP-Web Tip of the Day

If you get a large number of results after searching for an article by a specific author, you can refine your search by adding the author’s first initial. For example, try writing “Freud, S.” in the Author box of the Search Tool.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Rigon, G. (1997). Emy Beseghi (a cura di), L'isola misteriosa. Quaderno di letteratura per l'infanzia, n. 2: Adolescenza. Milano: Mondadori, 1996, pp. 197, Lit. 18.000.. Psicoter. Sci. Um., 31(2):131-133.

(1997). Psicoterapia e Scienze Umane, 31(2):131-133

Emy Beseghi (a cura di), L'isola misteriosa. Quaderno di letteratura per l'infanzia, n. 2: Adolescenza. Milano: Mondadori, 1996, pp. 197, Lit. 18.000.

Review by:
Giancarlo Rigon

È un libro interessante anche per chi si occupa di adolescenza dal punto di vista psichiatrico; un libro divertente, scritto in modo leggero, un libro che, come si usa dire, si legge bene, ricco di contenuti, spunti, piccole illuminazioni. Fondamentalmente omogeneo nella scrittura, è diverso nei contenuti dei dieci articoli che lo compongono, che pure insistono sullo stesso tema e fanno riferimento talvolta agli stessi libri. Si tratta infatti di un libro sui libri, ovvero una riflessione sulla condizione dell'adolescenza e sui diversi aspetti di questa, condotta sulla base di quanto su questo tema ha recentemente prodotto la letteratura per ragazzi. Il carattere di «raccolta» con il quale il libro è costruito e gli articoli selezionati, porterebbero a recensirlo presentando dapprima una scheda critica di ogni contributo e concentrando successivamente l'attenzione su alcune tematiche emergenti. Per motivi di spazio, eseguirò soltanto la seconda operazione. Quasi tutti gli articoli trattano della questione nodale dell'adolescenza: la definizione di sé, di una nuova e originale identitá. Ricordo ancora come tale trattazione venga condotta attraverso la presentazione di racconti e romanzi della letteratura per ragazzi ed anche, seppure più raramente, di film dedicati all'adolescenza. Si può dire per conseguenza che il libro curato da Emy Beseghi, docente di Pedagogia presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Universitá di Bologna, ha innanzitutto il pregio di mostrarci come la letteratura per ragazzi, o almeno quella più avvertita ed avanzata, tratti dell'adolescenza. Da questo punto di vista, ritengo si possa senza dubbio affermare che la trattazione che ci viene presentata è completa e per certi aspetti anche raffinata.

Il primo articolo (o paragrafo come verrebbe da chiamarlo vista la grande omogeneitá del libro), curato da Laura Zardi, ci propone il percorso di iniziazione, percorso necessario per la conquista di una nuova identitá, collocato nella realtá di oggi, fatta di metropoli e famiglie assenti.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.