Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use OneNote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

You can use Microsoft OneNote to take notes on PEP-Web. OneNote has some very nice and flexible note taking capabilities.

You can take free form notes, you can copy fragments using the clipboard and paste to One Note, and Print to OneNote using the Print to One Note printer driver. Capture from PEP-Web is somewhat limited.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(1997). SPAZIOZERO. Psicoter. Sci. Um., 31(2):157-173.

(1997). Psicoterapia e Scienze Umane, 31(2):157-173

SPAZIOZERO

SPAZIOZERO

Edited by:
Luigi Martelli

Con questo numero inizia la rubrica «Spaziozero», che avrá cadenza semestrale, in accordo con le altre dieci testate attualmente in rete nell'obiettivo comune di approfondimento e ampliamento del dibattito sulla trasmissione della psicoanalisi. I contributi pubblicati non sono sottoposti al vaglio della redazione e implicano la responsabilitá culturale esclusiva degli Autori. Si accettano interventi che non superino le 10.000 battute. I manoscritti, in triplice copia, vanno inviati direttamente al curatore, al seguente indirizzo: Luigi Martelli, via Lame 59, 40122 Bologna.

Documento di presentazione

Il Movimento per una psicoanalisi laica nasce nel 1995, a seguito della giornata di lavoro su La psicoanalisi e la legge italiana sulla psicoterapia, tenutasi a Padova il 22 aprile. Il Movimento è costituito da un insieme di persone, appartenenti a varie scuole e indirizzi, che si propongono di insistere, coerentemente con le premesse stabilite da Freud fin dal 1926, sul carattere laico della pratica analitica. I punti guida del Movimento sono: 1) L'analisi personale è considerata da tutte le componenti del movimento psicoanalitico come fondamentale per la formazione dello psicoanalista; 2) La relazione tra analista e paziente richiede che la funzione simbolica fra i due non sia prefissata da un'istanza fondamentalmente estranea alla relazione stessa, come l'autorizzazione pubblica. La responsabilitá dell'analista, infatti, non è delegabile a nessuna istanza terza di tipo legale, senza che questo falsifichi il senso stesso della pratica analitica.

Le posizioni di Freud, l'esperienza psicoanalitica e la storia della psicoanalisi dimostrano l'impossibilitá di far rientrare la formazione degli analisti nelle normative e nelle impostazioni professionali e corporative dei medici e degli psicologi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.