Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To quickly go to the Table of Volumes from any article…

PEP-Web Tip of the Day

To quickly go to the Table of Volumes from any article, click on the banner for the journal at the top of the article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Zorini, E.O. (1997). Adele Nunziante Cesaro, Del genere sessuale. Saggi psicoanalitici sulla identità femminile. Napoli: Alfredo Guida ed., 1996, pp. 152, Lit. 24.000.. Psicoter. Sci. Um., 31(4):139-141.

(1997). Psicoterapia e Scienze Umane, 31(4):139-141

Adele Nunziante Cesaro, Del genere sessuale. Saggi psicoanalitici sulla identità femminile. Napoli: Alfredo Guida ed., 1996, pp. 152, Lit. 24.000.

Review by:
Eugenia Omodei Zorini

L'autrice è ricercatrice e studiosa del tema dell'identità femminile dalla metà degli anni Settanta. Oltre ad aver organizzato e partecipato a numerosi convegni di studio e ad aver approfondito il tema con relazioni originali e diverse pubblicazioni è coautrice di altri due libri sull'identità femminile. Insieme a Fausta Ferraro ha pubblicato nel 1985 Lo spazio cavo e il corpo saturato. La gravidanza come «agire» tra fusione e separazione. Nel 1988 ha curato il volume L'enigma della femminilità, di cui ha scritto il capitolo centrale. Questo testo proponeva una sistematica riorganizzazione storico-critica del pensiero psicoanalitico sulla sessualità femminile ed era l'inizio di un progetto definito oggi dall'autrice «ingenuo ed ambizioso insieme di dare vita ad un pensiero compatto che spiega ogni passaggio e fornisce concatenazioni certe a riparo da ogni sgranatura».

I saggi raccolti nel volume Del genere sessuale «fanno più i conti col limite e col tempo». In ogni saggio viene affrontato un argomento specifico e differente. L'unitarietà del testo è data dall'intento e dalle modalità di ricerca che li caratterizza. Costituiscono tasselli separati di un unico panorama: lo sviluppo dell'identità di genere; la concatenazione del primo periodo dove è centrale il rapporto con la madre (considerata nella identità o differenza di genere rispetto al sesso del bambino e viceversa) e i periodi successivi che comportano la scoperta del terzo e la conflittualità edipica; l'influenza determinata dall'appartenenza al genere; la trasmissione transgenerazionale di determinati contenuti.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.