Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To receive notifications about new content…

PEP-Web Tip of the Day

Want to receive notifications about new content in PEP Web? For more information about this feature, click here

To sign up to PEP Web Alert for weekly emails with new content updates click click here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Lawrence, W.G. Bain, A. Gould, L. (1999). IL QUINTO ASSUNTO DI BASE. Psicoter. Sci. Um., 33(1):35-62.

(1999). Psicoterapia e Scienze Umane, 33(1):35-62

IL QUINTO ASSUNTO DI BASE

W. Gordon Lawrence , Alastair Bain e Laurence Gould

Esperienze nei gruppi di Wilfred Bion (1961) è stato un testo importante, una pietra miliare nel pensiero e nella concettualizzazione del funzionamento inconscio degli esseri umani nei gruppi. L'ipotesi di lavoro che Bion formulò sull'attività mentale dei membri dei gruppi ha resistito fermamente alla prova del tempo. In parte, questo è dovuto al fatto che a partire dalle idee di Bion ebbero inizio le Working Conferences on Group Relations, sessioni di lavoro sulle relazioni di gruppo, i cui ricercatori hanno, nel tempo, continuamente elaborato queste idee. Ma anche se non fossero esistite le Working Conferences, gli scritti di Bion, le sue lezioni e le sue memorie gli assicurano, in ogni caso, un posto nella storia dell'evoluzione del pensiero psicoanalitico relativo ai gruppi sociali, alle istituzioni e alla società. La più recente storia dello sviluppo dell'educazione alle relazioni di gruppo nella tradizione Bion-Tavistock è stata messa a punto da E.J. Miller (Miller, 1990). Non c'è molto da aggiungere a questo proposito, se non ripetere che le Working Conferences furono sviluppate dapprincipio dall'Università di Leicester e dall'Istituto Tavistock per le Relazioni Umane nel 1957. Le sessioni successive devono la loro paternità all'ultimo A.K. Rice. La sua chiarezza di concettualizzazione diede alle Working Conferences l'impronta che dura fino ai giorni nostri (Rice, 1965). In ultima analisi, tuttavia, qualsiasi cosa l'educazione alle relazioni di gruppo sia divenuta, essa è basata sul pensiero di Bion che fornisce la prospettiva euristica per fare chiarezza sul funzionamento inconscio dei gruppi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.