Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To bookmark an article…

PEP-Web Tip of the Day

Want to save an article in your browser’s Bookmarks for quick access? Press Ctrl + D and a dialogue box will open asking how you want to save it.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(1999). Cosimo Schinaia, Il cantiere delle idee. Le feste nell'ex Ospedale Psichiatrico di Cogoleto. Fotografie di Giorgio Bergami, Genova, P. Soc.Coop. «La Clessidra» a R.L. s.d., pp. 132, L. 25.000. Psicoter. Sci. Um., 33(1):155-156.

(1999). Psicoterapia e Scienze Umane, 33(1):155-156

Cosimo Schinaia, Il cantiere delle idee. Le feste nell'ex Ospedale Psichiatrico di Cogoleto. Fotografie di Giorgio Bergami, Genova, P. Soc.Coop. «La Clessidra» a R.L. s.d., pp. 132, L. 25.000

Il «Cantiere delle idee» è il nome dato nel 1993 a «una festa realizzata con pochi mezzi, tante idee ancora confuse e molta buona volontà» presso l'ex Ospedale Psichiatrico di Genova-Cogoleto. Gli obiettivi si precisano con la seconda iniziativa del '95, sino alle feste del '96 e '97, che si configurano con una portata ormai cittadina, al punto da coinvolgere Amministrazioni, Enti Locali, sindacati, associazioni, scuole, artisti e cittadinanza. Se queste feste, organizzate dagli ospiti e dagli operatori dell'ex O.P. si collocano nell'ambito della prassi riabilitativa - e il testo ne restituisce una cronaca puntuale, corredata da un apparato di più di cento fotografie - esse sono altresì un punto di partenza per affrontare le tematiche riabilitative e manicomiali con un respiro più ampio. L'autore non è nuovo alla modalità di prendere spunto dall'esperienza locale, «provinciale», valorizzandola, ma nel contempo cercando le implicazioni oltre l'evento contingente. Lo aveva già fatto nel precedente Dal manicomio alla città. «L'altro presepe» di Cogoleto (1997). Qui egli «apre» ai significati più generali della festa e ai rapporti tra fotografia e psichiatria. Riguardo alla festa, una carrellata storica ripercorre i cambiamenti di atteggiamento e di costume, ma l'attenzione è centrata sul senso della trasgressione e della creazione di rituali alternativi nelle pratiche riabilitative (interviene anche il poeta e critico letterario Edoardo Sanguineti).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.