Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To convert articles to PDF…

PEP-Web Tip of the Day

At the top right corner of every PEP Web article, there is a button to convert it to PDF. Just click this button and downloading will begin automatically.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Sorge, F. Lisanti, F. (1999). PER UN'ETICA DELLA DEPRESSIONE. LE PASSIONI DELL'UOMO TRA NEUROSCIENZE E ANIMA. Psicoter. Sci. Um., 33(2):83-105.

(1999). Psicoterapia e Scienze Umane, 33(2):83-105

PER UN'ETICA DELLA DEPRESSIONE. LE PASSIONI DELL'UOMO TRA NEUROSCIENZE E ANIMA

Fulvio Sorge e Felice Lisanti

Gli Autori propongono alcune riflessioni sulla nosologia, sulla clinica e sulla terapeutica che la psichiatria contemporanea adotta nel trattamento dell'evento depressivo. Vengono criticati l'opzione operazionista e riduzionista della psichiatria biologica e l'uso decontestualizzato e omologante dell'impianto nosografia) del DSM-IV. Si propone, secondo una lettura storica, fenomenologica, filosofica e psicodinamica, la centralità del senso di colpa quale elemento cardinale sia della condizione umana che della psicopatologia depressiva. Vengono formulate alcune considerazioni socio-analitiche sull'emergenza dei nuovi sintomi psichiatrici. Il lavoro si conclude con alcune riflessioni propedeutiche al trattamento dell'evento depressivo, all'interno dell'orizzonte epistemico dell'incontro con il sofferente, secondo un paradigma etico, che si configura come una pratica della sensatezza e del senso.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.