Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To save a shortcut to an article to your desktop…

PEP-Web Tip of the Day

The way you save a shortcut to an article on your desktop depends on what internet browser (and device) you are using.

  • Safari
  • Chrome
  • Internet Explorer
  • Opera

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Castiello d'Antonio, A. (2002). Wilfred R. Bion, A ricordo di tutti i miei peccati - seconda parte di un'autobiografia. L'altra faccia del genio - lettere ai familiari. (Ed. orig. All My Sins Remembered - Another Part of a Life. The Other Side of Genius - Family Letters. The Estate of W. R. Bion, 1985). Roma: Astrolabio, 2001, pp. 255, € 19,63.. Psicoter. Sci. Um., 36(3):131-133.

(2002). Psicoterapia e Scienze Umane, 36(3):131-133

RECENSIONI

Wilfred R. Bion, A ricordo di tutti i miei peccati - seconda parte di un'autobiografia. L'altra faccia del genio - lettere ai familiari. (Ed. orig. All My Sins Remembered - Another Part of a Life. The Other Side of Genius - Family Letters. The Estate of W. R. Bion, 1985). Roma: Astrolabio, 2001, pp. 255, € 19,63.

Review by:
Andrea Castiello d'Antonio

Con la pubblicazione del secondo volume dell'autobiografia di Wilfred Bion (Muttra 1897-Oxford 1979) la casa editrice Astrolabio porta a compimento l'opera iniziata quindici anni fa. Infatti, la prima parte dell'autobiografia - di cui ora conviene brevemente occuparsi - è stata pubblicata in inglese nel 1982 e la traduzione italiana (del 1986) è comparsa con il titolo La lunga attesa. Autobiografia 1897-1919, offrendo al lettore tre «spazi» della vita di Bion: l'India (la terra in cui nacque), l'Inghilterra, ove venne mandato dalla famiglia all'età di otto anni per studiare, e la Grande Guerra. Di queste tre fasi, l'ultima, la guerra, occupa nel testo lo spazio maggiore, circa duecento pagine che si aprono con la frase: «Il mondo si spalancava di fronte a me…» (Bion, 1986, p. 117); quando la guerra ebbe termine, Bion non aveva ancora compiuto ventun anni, ma aveva avuto modo di sperimentare direttamente una quantità impressionante di orrori, paure ed angosce (alcune delle quali si ripresentarono periodicamente nei sogni della vita adulta).

La rivisitazione del primo volume dell'autobiografia è interessante anche perché densa di rimandi ad epoche di vita successive: ad esempio, le esperienze di isolamento e solitudine vissute come comandante militare carrista, in azione nel primo grande conflitto, si collegano alle successive iniziative prese durante la Seconda Guerra Mondiale nella cura dei traumatizzati e nella selezione ed addestramento degli ufficiali (v., a tale proposito: Tom Harrison, Bion, Rickman, Foulkes and the Northfiled Experiments. Advancing on a different front. Jessica Kingsley Publishers, 2000).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.