Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To report problems to PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Help us improve PEP Web. If you find any problem, click the Report a Problem link located at the bottom right corner of the website.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(2002). Edgar H. Schein, La consulenza di processo (Ed. orig., Process Consultation Revisited: Building the Helping Relationship. Addison Wesley Publishing Company, Reading, MA., 1999). Trad. di Maria Colombo. Milano: Raffaello Cortina, 2001, pp. 270, € 22,21.. Psicoter. Sci. Um., 36(3):139.

(2002). Psicoterapia e Scienze Umane, 36(3):139

Edgar H. Schein, La consulenza di processo (Ed. orig., Process Consultation Revisited: Building the Helping Relationship. Addison Wesley Publishing Company, Reading, MA., 1999). Trad. di Maria Colombo. Milano: Raffaello Cortina, 2001, pp. 270, € 22,21.

L'argomento del volume è l'analisi dei processi psichici ed interpersonali che si attivano nel momento in cui una persona svolge una funzione di aiuto, supporto, consiglio e cura verso un proprio simile, sulla base del principio che un sistema (individuo, gruppo, comunità, organizzazione) può fondamentalmente essere aiutato solo ad aiutarsi da sé. Si tratta dunque di un tema wide range, applicabile in contesti diversi e nell'ambito di relazioni professionali variegate, sia nelle situazioni a due che in quelle a contatto con team di lavoro (ad esempio nell'ambito dell'assistenza sociale e sanitaria di base). Le domande cui si vuole rispondere - focalizzando il processo di consultazione e la dinamica relazionale - ruotano intorno al tema della difficoltà di essere di aiuto, o di portare aiuto, ad un interlocutore che è coinvolto in una situazione di cambiamento, o che desidera entrare in una dimensione di sviluppo esistenziale. Le capacità e l'attitudine mentale del consulente che interviene nei processi di cambiamento sono oggetto di un'accurata analisi critica, collegata al superamento delle mille difese, insidie, contraddizioni ed ambivalenze con cui ci si scontra al di là della richiesta di superficie del consultante di voler cambiare, migliorare o di voler stare meglio. Schein, fortemente influenzato dalla Psicologia della Gestalt e dall'orientamento clinico nell'attività di consulenza e di relazione con il cliente, approfondisce e precisa in questo libro la sua impostazione teorica e metodologica che lo ha reso molto noto, ad esempio, nell'ambito degli interventi sul cambiamento delle culture organizzative. Pur rimanendo molto lontano dall'abbracciare un punto di vista squisitamente psicodinamico, Schein offre una serie di spunti nel complesso facilmente applicabili nell'ambito degli interventi di aiuto e consiglio, certamente utili nel momento in cui si opera all'interno dei sistemi sociali organizzati e delle istituzioni. (A.C.dA.)

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.