Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To view citations for the most cited journals…

PEP-Web Tip of the Day

Statistics of the number of citations for the Most Cited Journal Articles on PEP Web can be reviewed by clicking on the “See full statistics…” link located at the end of the Most Cited Journal Articles list in the PEP tab.

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Zanzi, M. (2002). LA PSICOLOGIA. LE RAGIONI DEL SUO CONFLITTO CON LA CULTURA PSICHIATRICA E L'ORGANIZZAZIONE SANITARIA. Psicoter. Sci. Um., 36(4):73-88.

(2002). Psicoterapia e Scienze Umane, 36(4):73-88

LA PSICOLOGIA. LE RAGIONI DEL SUO CONFLITTO CON LA CULTURA PSICHIATRICA E L'ORGANIZZAZIONE SANITARIA

Mauro Zanzi

L'articolo entra nel merito delle competenze della psicologia, confrontando l'attendibilità delle sue conoscenze con quella di altre discipline, in particolare la psichiatria. Differenze e contrasti sono analizzati sul piano scientifico, storico e culturale. La principale ragione del loro conflitto è nella comune difficoltà a produrre trasformazioni significative nei rispettivi ambiti di applicazione, nell'incapacità di elaborare esperienze e conoscenze all'interno di una comune griglia di lettura. Più radicale è il conflitto con l'attuale organizzazione sanitaria, dove a confrontarsi su problemi organizzativi, curativi e riabilitativi sono due culture, due modelli mentali tra loro completamente diversi. La pretesa delle Aziende Sanitarie di trovare risposte ai problemi del disagio sociale ed istituzionale, applicando valori e regole di una cultura finanziaria, è la ragione dello scontro con gli obiettivi perseguiti delle scienze umane.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.