Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To bookmark an article…

PEP-Web Tip of the Day

Want to save an article in your browser’s Bookmarks for quick access? Press Ctrl + D and a dialogue box will open asking how you want to save it.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Guasto, G. (2003). Cosimo Schinaia, Pedofilia, pedofilie. La psicoanalisi e il mondo del pedofilo. Torino: Bollati Boringhieri, 2001, pp. 290, € 22.34.. Psicoter. Sci. Um., 37(2):119-122.

(2003). Psicoterapia e Scienze Umane, 37(2):119-122

Cosimo Schinaia, Pedofilia, pedofilie. La psicoanalisi e il mondo del pedofilo. Torino: Bollati Boringhieri, 2001, pp. 290, € 22.34.

Review by:
Gianni Guasto

Fin dalle prime righe del libro si intuisce l'impervietà dello sforzo intrapreso dall'Autore e da quanti hanno collaborato con lui: avvicinarsi all'universo interiore dell'individuo che agisce fino alle estreme conseguenze le proprie fantasie pedofile, significa rischiare su troppi piani contemporaneamente, sopportando in primo luogo l'incontro con il Male, entità tradizionalmente metafisica, che qui diviene corpo, sangue, bisogno, passione, coazione, parassitismo, crudeltà, rinunciando ai raffinati meccanismi di difesa che troppo spesso crediamo, non del tutto a ragione, di saper riconoscere.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.