Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To receive notifications about new content…

PEP-Web Tip of the Day

Want to receive notifications about new content in PEP Web? For more information about this feature, click here

To sign up to PEP Web Alert for weekly emails with new content updates click click here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Galli, P.F. Migone, P. (2004). EDITORIALI. Psicoter. Sci. Um., 38(1):5-9.

(2004). Psicoterapia e Scienze Umane, 38(1):5-9

EDITORIALI

Pier Francesco Galli e Paolo Migone

Con questo numero inizia l'annata trentotto di Psicoterapia e Scienze Umane. E’ ovvio che chi si accingeva quarant'anni fa all'impresa di una nuova rivista vedeva il nuovo secolo quasi fuori dalla fantasia, immerso nei problemi concreti di intervento psicosociale nell'ambito della salute mentale. Problemi che scandivano i progetti miei e del gruppo di colleghi coi quali allora si condividevano l'impianto del discorso e il contesto nel quale operare. Diverse generazioni di lettori si sono susseguite sostenendo la pubblicazione. Molti collaboratori si sono dati il cambio in tanti anni, con attenzione generosa che ha attraversato conflitti, diaspore, ricomposizioni. Per quanto mi riguarda, come direttore dalla fondazione, desidero precisare in questo editoriale alcune linee di indirizzo mantenute con coerenza, assieme all'annuncio di mutamenti organizzativi che incideranno sulla prosecuzione del lavoro fin qui compiuto.

La rivista nasce nel 1967 come organo rappresentativo dell'allora Gruppo Milanese per lo Sviluppo della Psicoterapia per dare spazio all'incrocio delle culture operanti nel nostro campo. La collocazione attraverso le discipline, radicando l'intervento nei significanti della psicoterapia, della psicologia e della psichiatria come interlocutori delle scienze umane, risulta più evidente se si tiene conto del fatto che, personalmente, avevo programmato dal 1958 con Feltrinelli la “Biblioteca di psichiatria e di psicologia clinica” che proseguirà fino al 1996 e con Paolo Boringhieri nel 1964 quel programma che diverrà la “collana blu”, ancora in essere ma nella quale non ho alcuna responsabilità per i testi pubblicati dopo il 1996 tranne che per le ristampe. Attorno a queste due iniziative si è venuto coagulando un gruppo di colleghi al fine di portare avanti un intervento psicosociale di formazione, in particolare nell'ambito dei servizi pubblici. La rete informale di interventi che caratterizza a tutt'oggi il mio impianto di lavoro e quello dei miei collaboratori avrebbe senz'altro interesse sociologico.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.