Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Pocket to save bookmarks to PEP-Web articles…

PEP-Web Tip of the Day

Pocket (formerly “Read-it-later”) is an excellent third-party plugin to browsers for saving bookmarks to PEP-Web pages, and categorizing them with tags.

To save a bookmark to a PEP-Web Article:

  • Use the plugin to “Save to Pocket”
  • The article referential information is stored in Pocket, but not the content. Basically, it is a Bookmark only system.
  • You can add tags to categorize the bookmark to the article or book section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Meneguz, G. (2004). Christopher Bollas, Il mistero delle cose. La psicoanalisi come forma di conoscenza. Milano: Raffaello Cortina, 2001, pp. 253, € 23,24 (ed. orig.: The Mistery of Things. London: Routledge, 1999, pp. 203). Psicoter. Sci. Um., 38(2):254-256.

(2004). Psicoterapia e Scienze Umane, 38(2):254-256

Christopher Bollas, Il mistero delle cose. La psicoanalisi come forma di conoscenza. Milano: Raffaello Cortina, 2001, pp. 253, € 23,24 (ed. orig.: The Mistery of Things. London: Routledge, 1999, pp. 203)

Review by:
Giorgio Meneguz

Alcuni dei sedici saggi di Bollas raccolti in quest'opera sono stati pubblicati precedentemente su riviste e volumi curati da altri autori. Per molti libri ciò costituisce un difetto. Ma per Il mistero delle cose non è questo un punto debole, poiché il lettore può cogliere senza difficoltà alcuni temi principali che riescono ad emergere dalla complessa trama del libro, alcuni temi principali riescono ad emergere, strutturando nell'insieme un discorso coerente. Bollas indica tre temi principali: «la natura e gli effetti del processo delle libere associazioni, che costituisce l'essenza del metodo psicoanalitico» (pp. 4-5) (capitoli 1-6); i meravigliosi e dolorosi misteri delle «forme limitate di esistenza», visti attraverso alcuni «studi clinici sulla follia» (p. 5) (capitoli 7-12); «alcune tra le più misteriose caratteristiche del Sé», come l'ingresso della sessualità nel discorso tramite le parole della stessa, come la trasformazione del Sé tramite la scelta delle forme attraverso la creatività (p. 6) (capitoli 13-16).

I tre temi sconfinano l'uno nell'altro in una tensione integrativa e si snodano attraverso altri argomenti non marginali. Diverse considerazioni riguardano le libere associazioni. Intuizioni, non nuove ma importanti, che percorrono tutto il libro, spunti di anticipazioni che verranno riprese in Free Association (London: Icon Books, 2002).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.