Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see statistics of the Most Popular Journal Articles on PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Statistics of the Most Popular Journal Articles on PEP-Web can be reviewed at any time. Just click the “See full statistics” link located at the end of the Most Popular Journal Articles list in the PEP Section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(2004). Cesare Padovani, A partire da Ippocrate. Dizionario minimo sull'arte del medico. Rimini: AIEP, 2002, pp. 126, € 12,00. Psicoter. Sci. Um., 38(2):265.

(2004). Psicoterapia e Scienze Umane, 38(2):265

Cesare Padovani, A partire da Ippocrate. Dizionario minimo sull'arte del medico. Rimini: AIEP, 2002, pp. 126, € 12,00

Cesare Padovani, già autore di opere di vario genere tra cui La speranza handicappata (1974) e Facce di marmo (2001), con questo libro propone al lettore una riflessione sul significato ed il valore della figura del medico all'interno della relazione medico-paziente, con particolare sensibilità rivolta al paziente disabile. L'attenzione del medico nei confronti di chi è handicappato, o di chi ha un handicap, di chi ne è portatore oppure ancora di chi trattiene con sé l'handicap (rimando al testo per comprenderne le differenze), dovrebbe mettere in moto modelli di pensiero, disponibilità d'ascolto e flessibilità d'intervento possibili solo con il recupero di una visione umanistica ed umanizzante dell'uomo-paziente considerato nella sua interezza. L'autore parte dalle radici culturali dell'arte medica per mostrarci come il processo di reificazione del malato, conseguenza di un impiego asettico della tecnologia moderna, corra il rischio di spogliare la relazione medico-paziente della sua preziosa valenza terapeutica. Nella prima parte del libro sono contenuti alcuni spunti di riflessione sull'arte medica; segue un vocabolario delle parole-chiave impiegate in medicina con una colta ricerca sulla radice etimologica dei termini ed uno studio del loro utilizzo più arcaico. Il dizionario comprende anche la citazione di personaggi mitici greci (Filottete, Giasone, Pigmalione, Minotauro, per citarne alcuni) che, letti in chiave simbolica, svelano alcune tra le possibili dinamiche che si sviluppano nella relazione con il malato e la malattia.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.