Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by year…

PEP-Web Tip of the Day

After you perform a search, you can sort the articles by Year. This will rearrange the results of your search chronologically, displaying the earliest published articles first. This feature is useful to trace the development of a specific psychoanalytic concept through time.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(2006). TRACCE. Psicoter. Sci. Um., 40(2):203-220.

(2006). Psicoterapia e Scienze Umane, 40(2):203-220

TRACCE

TRACCE

Edited by:
Pier Francesco Galli e Alberto Merini

In questa relazione, presentata a braccio a un corso di aggiornamento organizzato a Milano nel 1962 dal “Gruppo Milanese per lo Sviluppo della Psicoterapia” (in seguito rinominato Psicoterapia e Scienze Umane), l'autore discute il problema dei fondamenti scientifici della psicoterapia, mostrando le problematiche legate all'utilizzo del metodo delle scienze naturali per lo studio dell'uomo, e facendo riferimenti alla fenomenologia, all'esistenzialismo, e alla tradizione della psicoanalisi interpersonale americana. In questo quadro l'autore introduce per la prima volta il concetto di “attività interpretativa continua” composta di codici semantici plurimi, non soltanto verbali, per restituire significanti alle produzioni del paziente. Alla fine dell'articolo viene riportato il dibattito che fece seguito alla relazione, con gli interventi di Danilo Cargnello, Leonardo Ancona, Silvano Arieti, ed Elvio Fachinelli.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.