Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To access PEP-Web support…

PEP-Web Tip of the Day

If you click on the banner at the top of the website, you will be brought to the page for PEP-Web support.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Shevrin, H. (2006). LE CONSEGUENZE DELL'ABBANDONO DI UNA TEORIA PSICOANALITICA UNITARIA: UNA RIVISITAZIONE DELL'OPERA DI RAPAPORT DEL 1959 STRUTTURA DELLA TEORIA PSICOANALITICA: UN TENTATIVO DI SISTEMATIZZAZIONE. Psicoter. Sci. Um., 40(3):477-492.

(2006). Psicoterapia e Scienze Umane, 40(3):477-492

LE CONSEGUENZE DELL'ABBANDONO DI UNA TEORIA PSICOANALITICA UNITARIA: UNA RIVISITAZIONE DELL'OPERA DI RAPAPORT DEL 1959 STRUTTURA DELLA TEORIA PSICOANALITICA: UN TENTATIVO DI SISTEMATIZZAZIONE

Howard Shevrin

L'articolo rivisita lo sforzo fatto da David Rapaport, nel classico lavoro del 1959 Struttura della teoria psicoanalitica. Un tentativo di sistematizzazione, di fornire le linee generali di una coerente e comprensiva teoria psicoanalitica. Questo sforzo che è stato in gran parte abbandonato con sfortunate conseguenze per la disciplina. Tre di queste conseguenze sono particolarmente importanti e vengono discusse in questo lavoro: 1) la mancanza di una scienza che si sviluppi in modo progressivo; 2) la perdita dei fondamenti teorici per la pratica clinica; 3) la ricerca di altre teorie per riempire il vuoto lasciato dalla assenza di una scienza e dei fondamenti della pratica clinica. Viene tracciato un breve panorama dello sforzo compiuto da Rapaport nel suo tentativo di sistematizzazione, e viene presentata una concezione che mira a stimolare l'interesse a riprendere il compito che Rapaport lasciò incompiuto.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.