Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: PEP-Web Archive subscribers can access past articles and books…

PEP-Web Tip of the Day

If you are a PEP-Web Archive subscriber, you have access to all journal articles and books, except for articles published within the last three years, with a few exceptions.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Lai, G. (2006). IL CONCETTO DI “ATTIVITÀ INTERPRETATIVA CONTINUA” DI PIER FRANCESCO GALLI. Psicoter. Sci. Um., 40(4):775-786.

(2006). Psicoterapia e Scienze Umane, 40(4):775-786

IL CONCETTO DI “ATTIVITÀ INTERPRETATIVA CONTINUA” DI PIER FRANCESCO GALLI

Giampaolo Lai

Nel 1962 per la prima volta Pier Francesco Galli enunciò il concetto di “attività interpretativa continua” in una conferenza a Milano al “Gruppo Milanese per lo Sviluppo della Psicoterapia”, poi chiamato Psicoterapia e Scienze Umane (questa conferenza è stata ripubblicata in Psicoterapia e Scienze Umane, 2006, XL, 2: 203-220). Nello stesso tempo avanzò l'ipotesi che dopo un congruo numero di anni si sarebbe potuto costruire una teoria generale della psicoterapia proprio a partire dal concetto di attività interpretativa continua. Dopo circa 45 anni, l'autore con questo articolo riapre il discorso interrotto ed espone alcune considerazioni su due scritti di Galli, quello del 1962 prima citato e un lavoro del 2006 (pubblicato su Psicoterapia e Scienze Umane, 2006, XL, 2: 153-164), come contributo preliminare alla costruzione di una teoria generale della psicoterapia scientificamente basata sul concetto di “attività interpretativa continua”.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.