Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use OneNote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

You can use Microsoft OneNote to take notes on PEP-Web. OneNote has some very nice and flexible note taking capabilities.

You can take free form notes, you can copy fragments using the clipboard and paste to One Note, and Print to OneNote using the Print to One Note printer driver. Capture from PEP-Web is somewhat limited.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(2006). Pearl King, Time Present and Time Past. Selected Papers of Pearl King. London: Karnac, 2005, pp. 267, £ 25.00. Psicoter. Sci. Um., 40(4):833-834.

(2006). Psicoterapia e Scienze Umane, 40(4):833-834

Pearl King, Time Present and Time Past. Selected Papers of Pearl King. London: Karnac, 2005, pp. 267, £ 25.00

Pearl King: è fin troppo facile richiamare, come fa Brett Kahr nella sua Prefazione, il destino che sembra essere racchiuso nel nome di una persona (pearl significa “perla”, e king “re”). Già nel lontano 1911 Stekel ed Abraham pubblicavano due brevi saggi sul vincolo del nome e sul potere determinante del nome, citando precisamente le espressioni utilizzate dal primo e dal secondo autore per argomentare sul tema. Oggi, per la prima volta, sono pubblicati in un volume sedici scritti dell'analista britannica Pearl King, nata nel 1918, laureata in psicologia nel 1941, impegnata nel campo della psicologia delle organizzazioni durante il tempo della guerra e in contatto con Eric Trist, quindi affascinata dalla psicoanalisi, disciplina a cui ha dedicato l'intera sua vita divenendo una delle poche persone che possono vantare oltre mezzo secolo di conoscenza della psicoanalisi britannica. Dal 1951 è membro associato della British Psychoanalytical Society (BPAS), ed ha una vastissima esperienza come analista, didatta, supervisore, curatrice degli archivi della BPAS, ed autrice di numerosissimi saggi scritti con chiarezza, semplicità di stile ed amore per la scoperta. La King ha compiuto la sua analisi con John Rickman - dei cui scritti ha recentemente curato la pubblicazione (No Ordinary Psychoanalyst. The Exceptional Contributions of John Rickman. London: Karnac, 2003) - ha ricoperto numerose cariche istituzionali locali ed internazionali, ed ha vinto nel 1992, insieme ad Hanna Segal, un importante riconoscimento per i suoi contributi scientifici.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.