Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see author affiliation information in an article…

PEP-Web Tip of the Day

To see author affiliation and contact information (as available) in an article, simply click on the Information icon next to the author’s name in every journal article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2007). Mary D.S. Ainsworth, Modelli di attaccamento e sviluppo della personalità. Scritti scelti. Introduzione di Nino Dazzi & Anna Maria Speranza. Milano: Raffaello Cortina, 2006, pp. 456, € 38,00. Psicoter. Sci. Um., 41(2):265.

(2007). Psicoterapia e Scienze Umane, 41(2):265

Mary D.S. Ainsworth, Modelli di attaccamento e sviluppo della personalità. Scritti scelti. Introduzione di Nino Dazzi & Anna Maria Speranza. Milano: Raffaello Cortina, 2006, pp. 456, € 38,00

Review by:
Silvia Marchesini

È una raccolta di importanti contributi scritti da Mary D. Salter Ainsworth e i suoi collaboratori tra il 1962 e il 1991 nell'ambito della psicologia dello sviluppo, con riferimento alla teoria dell'attaccamento di Bowlby, della quale si propone come verifica empirica (gli studi dell'Autrice sono stati ampiamente riportati da Eagle nell'articolo sul n. 1/2007 di Psicoterapia e Scienze Umane, pp. 7-38, dal titolo “Implicazioni cliniche della teoria dell'attaccamento”). In modo rigoroso sono descritti i metodi di ricerca, le teorizzazioni, la procedura sperimentale, l'analisi dei dati raccolti nell'osservazione del bambino e della relazione con la madre.

Il capitolo 1 è la ricostruzione delle esperienze di vita e formative dell'autrice. La Ainsworth ci racconta degli studi compiuti, delle ricerche tra i Gana in Africa (nel cap. 3), delle esperienze nelle università in cui ha lavorato e delle collaborazioni costruite negli anni. Nei capitoli 2, 4, 5, 6 e 7, insieme a Barbara A. Wittig, Silvia M. Bell, Donelda J. Stayton e Robert Hogan, descrive l'impiego sperimentale di quello che attualmente è considerato tra i più importanti strumenti di valutazione dell'attaccamento madre-bambino: la Strange Situation. Si tratta di una situazione di laboratorio ideata per studiare la relazione madre-bambino alla presenza di un estraneo, durante una breve separazione con ricongiungimento, con l'intento di individuare pattern coerenti nell'interazione bambino-madre.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.