Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see who cited a particular article…

PEP-Web Tip of the Day

To see what papers cited a particular article, click on “[Who Cited This?] which can be found at the end of every article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Migone, P. (2007). Renato de Polo, La bussola psicoanalitica tra individuo, gruppo e società. Milano: FrancoAngeli, 2007, pp. 215, € 25,50. Psicoter. Sci. Um., 41(4):530.

(2007). Psicoterapia e Scienze Umane, 41(4):530

Renato de Polo, La bussola psicoanalitica tra individuo, gruppo e società. Milano: FrancoAngeli, 2007, pp. 215, € 25,50

Review by:
Paolo Migone

Renato de Polo, presidente della Confederazione di Organizzazioni Italiane per la Ricerca Analitica sui Gruppi (COIRAG), ha qui raccolto alcuni suoi scritti elaborati nel corso di vari anni. Gran parte dei capitoli sono originali, mentre altri sono nuove versioni di lavori già pubblicati su riviste o presentati a convegni (per una segnalazione della rivista Gruppi nella clinica, nelle istituzioni, nella società, organo della COIRAG, vedi pp. 141-142 del n. 1/2007 di Psicoterapia e Scienze Umane). Come viene detto a pp. 10-11 della Introduzione, caratteristica di questo volume è lo studio di come si articolano, a livello teorico e clinico, i termini “gruppale” e “individuale”, con una attenzione particolare allo studio delle aggregazioni umane. Inoltre il volume intende collocarsi all'interno del dibattito attuale riguardante altre due polarità: quella tra “fantasma” e “realtà” e quella tra “analisi di gruppo” e “analisi in gruppo”, «offrendo argomenti per indicare l'inconsistenza della diffusa tendenza alla contrapposizione tra essi» (p. 14).

Il libro si divide in quattro sezioni, ciascuna preceduta da una utile introduzione che ne illustra i contenuti e li inquadra nel contesto dell'intero volume. La prima sezione, di cinque capitoli, si intitola “Alle origini del legame sociale”, e include lavori sulla “nascita e crescita del legame sociale”, sulla storia della psicoterapia di gruppo, sul “Freud sociologico”, sul “pessimismo” sociale freudiano attraverso il percorso di Franco Fornari, sui pionieri della terapia di gruppo (Burrow, Bion, Anzieu, Foulkes, ecc.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.