Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by Rank…

PEP-Web Tip of the Day

You can specify Rank as the sort order when searching (it’s the default) which will put the articles which best matched your search on the top, and the complete results in descending relevance to your search. This feature is useful for finding the most important articles on a specific topic.

You can also change the sort order of results by selecting rank at the top of the search results pane after you perform a search. Note that rank order after a search only ranks up to 1000 maximum results that were returned; specifying rank in the search dialog ranks all possibilities before choosing the final 1000 (or less) to return.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2007). Paolo Rigliano & Margherita Graglia (a cura di), Gay e lesbiche in psicoterapia. Milano: Raffaello Cortina, 2006, pp. 341, € 29,00. Psicoter. Sci. Um., 41(4):533-534.

(2007). Psicoterapia e Scienze Umane, 41(4):533-534

Paolo Rigliano & Margherita Graglia (a cura di), Gay e lesbiche in psicoterapia. Milano: Raffaello Cortina, 2006, pp. 341, € 29,00

Review by:
Silvia Marchesini

Il libro presenta differenti modelli teorici, clinici e ricerche, con contributi di 17 autori italiani. Vittorio Lingiardi e Monica Luci ripercorrono il senso assunto in psicoanalisi dall'omosessualità. Il loro lavoro si articola in una parte storica, con una presentazione dei vari modelli del panorama internazionale, un'analisi dei pregiudizi e delle false credenze, in cui sono esaminate le “revisioni” ad opera di Schafer, Kernberg e McDougall, e infine sono raccontate tre storie esemplari di psicoanalisti gay. Giovanni Liotti e Lucia Tombolini presentano la posizione della terapia cognitiva, con gli apporti della teoria dell'attaccamento e la prospettiva evoluzionistica nel lavoro clinico. Laura Fruggeri e Cristina Chiari analizzano la “questione omosessuale” ricercando uno sguardo d'insieme relativamente alle principali problematiche emergenti derivanti dai concetti di “sistema”, “famiglia”, “omosessualità” e “terapia familiare”. Franco Del Corno si sofferma sul lavoro con adolescenti e sulla valenza traumatica delle proscrizioni dell'omosessualità. Paolo Rigliano esamina il fenomeno delle terapie riparative e dei movimenti tendenti a bloccare la liberata autocoscienza delle persone omosessuali che si stanno diffondendo negli Stati Uniti: si tratta di precetti curativi e pratiche inutili o dannose, che inducono a riaffermare la natura patologica dell'omosessualità.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.