Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To access “The Standard Edition” of Freud’s work…

PEP-Web Tip of the Day

You can directly access Strachey’s The Standard Edition of the Complete Psychological Works of Sigmund Freud through the Books tab on the left side of the PEP-Web screen.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Bassi, F. (2011). Interventi sul caso Matteo. Psicoter. Sci. Um., 45(1):105-110.

(2011). Psicoterapia e Scienze Umane, 45(1):105-110

Interventi sul caso Matteo

Fabiano Bassi

Il trattamento degli adolescenti e dei disturbi di personalità medio-gravi ha costituito storicamente lo scoglio per doppiare il quale la psicoanalisi clinica ha dovuto rivedere le fondamenta della sua teoria della tecnica. Questo avvenne quando, a partire dall'inizio degli anni 1950, l'esplosione della diffusione della psicoanalisi in Nord America come terapia d'elezione per quasi tutti i disturbi dello spettro psicopatologico portò sui lettini degli analisti un numero sempre crescente di pazienti certamente non psicotici ma comunque assai più gravi dei “normali” nevrotici, e divenne rapidamente possibile isolare una nuova forma di patologia psichica - dando luogo alla “scoperta” della patologia della personalità, all'epoca definita in toto, per estensione, come patologia borderline, alla cui completa delineazione avrebbe poi contribuito in modo cardinale Otto F. Kernberg a partire dai primi anni 1960 - e al contempo urgentemente necessario trovare un modo per gestire le difficoltà che si presentavano all'analista mentre tentava di trattare analiticamente i sempre più numerosi pazienti con disturbi della personalità. Tra i primi, Merton Gill (Psychoanalysis and exploratory psychotherapy. Journal of the American Psychoanalytic Association, 1954, 2: 771-797) pensò di affiancare alla categoria della psicoanalisi classica quella della psicoterapia, espressiva e supportiva, mentre il grandioso Progetto della Menninger Foundation andava dimostrando in modo scientifico che quasi tutte le terapie che iniziano con le caratteristiche di un'analisi classica terminano assomigliando sempre più a una psicoterapia.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.