Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To restrict search results by language…

PEP-Web Tip of the Day

The Search Tool allows you to restrict your search by Language. PEP Web contains articles written in English, French, Greek, German, Italian, Spanish, and Turkish.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Armando, L.A. (2011). Recensione-saggio: Sergio Benvenuto, La gelosia. Il Mulino, 2011, pp. 135, € 9, 80. Psicoter. Sci. Um., 45(3):407-414.

(2011). Psicoterapia e Scienze Umane, 45(3):407-414

RECENSIONI

Recensione-saggio: Sergio Benvenuto, La gelosia. Il Mulino, 2011, pp. 135, € 9, 80

Review by:
Luigi Antonello Armando

In Collaboration with:
Andrea Castiello d'Antonio e Mauro Fornaro

1. Dal 1977 ad oggi, Benvenuto ha posto al proprio attivo più di trecento pubblicazioni che spaziano in diversi campi del sapere, privilegiando però la filosofia per confluire nella psicoanalisi come a cercarvi una sintesi e una ricaduta nella prassi: egli - leggiamo in quarta di copertina del libro qui recensito - oltre che filosofo, è uno psicoanalista.

Per la filosofia, basti menzionare gli scritti su Montaigne, Wittgenstein, Rawls, Derrida, Sartre, Žnižnek. Per la psicoanalisi, oltre ad avere fondato e dirigere una rivista, European Jounal of Psychonalysis, che gode di prestigio internazionale e ospita contributi di studiosi di più discipline e di psicoanalisti di diverse tendenze (Armando, 2010), ha scritto sulla sua storia, sulle sue scuole, sui suoi maggiori protagonisti e su problemi teorici e istituzionali. In questa vastissima produzione, mancano, nonostante l'Autore possa vantare una consolidata pratica clinica, pubblicazioni specificamente dedicate a fornire il resoconto di casi - una mancanza, questa, cui più oltre sarà possibile dare un significato. Per contro, è presente un nutrito gruppo di lavori che affrontano in termini teorici più temi della clinica psicoanalitica, cui si sono ultimamente aggiunti due piccoli libri dedicati all'accidia (Benvenuto, 2008) e alla gelosia. Se l'insieme di quei lavori tende a rivisitare il sapere psicoanalitico e a realizzarne una mappa, gli ultimi due danno a tale intenzione un orientamento pratico-divulgativo.

Nel secondo dei due libri, qui recensito, l'Autore indaga il fenomeno di vasto interesse e sicuro richiamo della gelosia, intendendo fornire al lettore dati di cui servirsi per soddisfare una curiosità intellettuale e per una personale gestione del fenomeno.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.