Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see author affiliation information in an article…

PEP-Web Tip of the Day

To see author affiliation and contact information (as available) in an article, simply click on the Information icon next to the author’s name in every journal article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Burgio, A. (2012). IL NAZISMO COME MALATTIA DELL' “ANIMA TEDESCA”. Psicoter. Sci. Um., 46(2):187-208.

(2012). Psicoterapia e Scienze Umane, 46(2):187-208

IL NAZISMO COME MALATTIA DELL' “ANIMA TEDESCA”

Alberto Burgio

Per comprendere quanto avvenne nella Germania e nell'Europa dominate dal nazismo (in particolare lo sterminio pianificato di malati, ebrei, “zingari” e slavi) è indispensabile «capire i tedeschi» (Primo Levi), poiché il regime nazista si avvalse della costante partecipazione attiva della maggioranza della popolazione. Come osservò Thomas Mann, un fattore-chiave del consenso plebiscitario ottenuto dal regime fu — insieme a una forte domanda di ordine e sicurezza e alla propensione ad affidarsi alle decisioni di un capo carismatico — il bisogno diffuso di appartenere a una comunità omogenea, coesa e chiusa, il che generò un clima psicologico e morale favorevole alla deumanizzazione degli “estranei” e dei nemici interni ed esterni. Di questi tratti dell'«anima tedesca» (Mann), verosimilmente alimentati da un modello educativo autoritario mutuato dal mondo militare, occorre tenere conto ai fini di una pertinente ricostruzione degli eventi storici.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.