Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by Rank…

PEP-Web Tip of the Day

You can specify Rank as the sort order when searching (it’s the default) which will put the articles which best matched your search on the top, and the complete results in descending relevance to your search. This feature is useful for finding the most important articles on a specific topic.

You can also change the sort order of results by selecting rank at the top of the search results pane after you perform a search. Note that rank order after a search only ranks up to 1000 maximum results that were returned; specifying rank in the search dialog ranks all possibilities before choosing the final 1000 (or less) to return.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Tondi, F. (2012). Carl Gustav Jung, Il Libro Rosso. Liber Novus. A cura di Sonu Shamdasani. Prefazione di Ulrich Hoerni. Trad. di Maria Anna Massimello, Giulio Schiavoni & Giovanni Sorge. Torino: Bollati Boringhieri, 2010, pp. XXII+371, € 180,00 (ediz. orig.: The Red Book. Liber Novus. New York: Philemon Series & W.W. Norton, 2009)Bernardo Nante, Guida alla lettura del Libro Rosso di C.G. Jung. Trad. di Francesca Pe' e Laura Bortoluzzi. Torino: Bollati Boringhieri, 2012, pp. 366, € 35,00 (ediz. orig.: El libro rojo de C.G. Jung. Claves por la comprension de una obra inexplicable. Buenos Aires: El Hilo de Ariadna, 2010). Psicoter. Sci. Um., 46(4):591-594.

(2012). Psicoterapia e Scienze Umane, 46(4):591-594

RECENSIONI

Carl Gustav Jung, Il Libro Rosso. Liber Novus. A cura di Sonu Shamdasani. Prefazione di Ulrich Hoerni. Trad. di Maria Anna Massimello, Giulio Schiavoni & Giovanni Sorge. Torino: Bollati Boringhieri, 2010, pp. XXII+371, € 180,00 (ediz. orig.: The Red Book. Liber Novus. New York: Philemon Series & W.W. Norton, 2009)Bernardo Nante, Guida alla lettura del Libro Rosso di C.G. Jung. Trad. di Francesca Pe' e Laura Bortoluzzi. Torino: Bollati Boringhieri, 2012, pp. 366, € 35,00 (ediz. orig.: El libro rojo de C.G. Jung. Claves por la comprension de una obra inexplicable. Buenos Aires: El Hilo de Ariadna, 2010)

Review by:
Francesca Tondi

In Collaboration with:
Andrea Castiello d'Antonio e Mauro Fornaro

Il primo dei due libri qui recensiti - Il Libro Rosso di Jung, pubblicato nel 2009 - va considerato un evento di cruciale importanza per la comprensione del pensiero junghiano; si tratta infatti di un testo che raccoglie le intuizioni fondamentali e la materia prima che Jung avrebbe continuato a rielaborare e integrare nel corso della sua intera vita di studioso e psicologo. Sonu Shamdasani, il curatore dell'opera, che ha lavorato per 13 anni al progetto di pubblicazione, è docente di storia della psichiatria al Centre for the History of Medicine dell'University College London e co-fondatore nel 2003 della Philemon Foundation, organizzazione costituita allo scopo di promuovere una nuova edizione storico-critica delle opere complete di Jung, comprensiva anche di tutti i testi ancora inediti (nel novembre 2012 Bollati Boringhieri ha inoltre pubblicato il volume Dossier Freud. L'invenzione della leggenda psicoanalitica [2006], scritto da Shamdasani insieme al noto storico della psicoanalisi Mikkel Borch-Jacobsen). Come Shamdasani sottolinea nell'introduzione, «il Libro Rosso permette di comprendere la genesi e l'articolazione dell'opera successiva di Jung sulla base di materiali di prima mano e non di quel coacervo di congetture fantasiose e pettegolezzi che tanta parte hanno avuto nella letteratura critica su Jung» (p. 221).

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.