Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To quickly return from a journal’s Table of Contents to the Table of Volumes…

PEP-Web Tip of the Day

You can return with one click from a journal’s Table of Contents (TOC) to the Table of Volumes simply by clicking on “Volume n” at the top of the TOC (where n is the volume number).

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Stefana, A. Gamba, A. (2013). CENNI STORICI SUL CONTROTRANSFERT: DA FREUD ALLA SCUOLA INGLESE DELLE RELAZIONI OGGETTUALI. Psicoter. Sci. Um., 47(3):443-488.

(2013). Psicoterapia e Scienze Umane, 47(3):443-488

CENNI STORICI SUL CONTROTRANSFERT: DA FREUD ALLA SCUOLA INGLESE DELLE RELAZIONI OGGETTUALI

Alberto Stefana e Alessio Gamba

La psicoanalisi si trova oggi di fronte a un pluralismo di modelli, teorie e tecniche sconosciuto in passato; parte della letteratura analitica individua un possibile terreno comune nel controtransfert. Il presente lavoro propone una panoramica storico-descrittiva dello sviluppo del concetto di controtransfert, focalizzando l'attenzione su un filone ben preciso di tale sviluppo, ovvero quello che va dal contributo originario portato da Freud fino a quelli degli analisti della scuola inglese delle relazioni oggettuali che diedero, e continuano a dare, un apporto fondamentale nella diffusione della discussione, necessaria allo sviluppo scientifico, riguardo al controtransfert nei suoi aspetti teorico-clinici.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.