Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by sourceā€¦

PEP-Web Tip of the Day

After you perform a search, you can sort the articles by Source. This will rearrange the results of your search, displaying articles according to their appearance in journals and books. This feature is useful for tracing psychoanalytic concepts in a specific psychoanalytic tradition.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Perrone, C. (2017). Interventi sul caso Giulio. Psicoter. Sci. Um., 51(4):627-628.

(2017). Psicoterapia e Scienze Umane, 51(4):627-628

Interventi sul caso Giulio

Cosimo Perrone

Il primo contatto telefonico con il paziente condensa e mette in campo elementi della storia personale, affetti, emozioni e difese oltre al transfert d'attesa. Già al telefono Giulio fa sentire al terapeuta tutta l'angoscia che egli stesso non è in grado di contenere e di cui altri, madre e medico curante in primis, si fanno carico invitandolo a una consultazione. Ciò in contrapposizione all'apparente tranquillità: «È una voce giovane e tranquilla» (n. 3/2017, p. 457). Il terapeuta coglie immediatamente qualcosa di urgente e improcrastinabile che lo porta a chiedere al telefono spiegazioni su quanto gli viene detto. Mi chiedo se non sarebbe bastato un appuntamento, magari a breve, per accogliere l'urgenza piuttosto che iniziare la consultazione telefonicamente. Inoltre, se il terapeuta fosse riuscito a contenere la propria angoscia di non sapere e non capire, avrebbe potuto suggerire a Giulio una differente via integrativa, diversa da quella di scaricare e disfarsi contemporaneamente dell'angoscia di sapere della morte del compagno di cordata scissa da quella del non saperlo. Giustamente il terapeuta parla di “comunicazione” (n. 3/2017, p. 457), cogliendo la dissociazione tra la «voce giovane e tranquilla» e l'urgenza carica di pathos e angoscia.

Già dalle prime battute si potrebbe cogliere un nucleo che verrà successivamente esplorato: l'accondiscendenza, da parte di Giulio, al desiderio (vero o presunto) della madre.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.