Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Pocket to save bookmarks to PEP-Web articles…

PEP-Web Tip of the Day

Pocket (formerly “Read-it-later”) is an excellent third-party plugin to browsers for saving bookmarks to PEP-Web pages, and categorizing them with tags.

To save a bookmark to a PEP-Web Article:

  • Use the plugin to “Save to Pocket”
  • The article referential information is stored in Pocket, but not the content. Basically, it is a Bookmark only system.
  • You can add tags to categorize the bookmark to the article or book section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Castiello d'Antonio, A. (2017). Leslie C. Morey, PAI. Personality Assessment Inventory. Adattamento italiano di Alessandro Zennaro, Santo Di Nuovo, Mario Fulcheri, Adriana Lis e Claudia Mazzeschi. Firenze: Hogrefe, 2015, pp. 461 (kit con 5 questionari e 5 scoring/report standard), € 113,00 (ediz. orig.: The Personality Assessment Inventory Professional Manual. Lutz, FL: Psychological Assessment Resources, 2007). Psicoter. Sci. Um., 51(4):653.

(2017). Psicoterapia e Scienze Umane, 51(4):653

Leslie C. Morey, PAI. Personality Assessment Inventory. Adattamento italiano di Alessandro Zennaro, Santo Di Nuovo, Mario Fulcheri, Adriana Lis e Claudia Mazzeschi. Firenze: Hogrefe, 2015, pp. 461 (kit con 5 questionari e 5 scoring/report standard), € 113,00 (ediz. orig.: The Personality Assessment Inventory Professional Manual. Lutz, FL: Psychological Assessment Resources, 2007)

Review by:
Andrea Castiello d'Antonio

Dall'inizio del 2016, finalmente anche in Italia è disponibile uno dei più interessanti e recenti questionari di personalità, da molti considerato una valida alternativa al classico Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2 (MMPI-2). Standardizzato su un campione di popolazione generale e clinica, si compone di 344 item distribuiti in 22 scale: 11 scale cliniche, 5 scale di trattamento, 2 scale interpersonali e 4 scale di validità. Delle 22 scale, 10 presentano sottodimensioni utili al fine di un più preciso inquadramento diagnostico. Ad esempio, la scala Disturbi Ansia-Correlati si differenzia nelle 3 scale Ossessivo-Compulsivo, Fobie e Stress Traumatico. Molto interessanti le scale e sub-scale sulle indicazioni di trattamento, che offrono un'idea globale sulla compliance del soggetto e su aspetti specifici come il rischio autolesivo e suicidario.

Il PAI, proprio come l'MMPI, è uno strumento self-report a-teorico, sviluppato in ottica bottom-up, applicabile dai 18 anni in avanti, quindi indirizzato a fornire un quadro di diagnosi clinica e di indicazione di trattamento per la popolazione adulta. Lo scoring automatizzato ben si coniuga con la facilità di applicazione: sono necessari circa 45 minuti per la compilazione del questionario le cui domande sono formulate in modo chiaro e sintetico, così da non rappresentare barriere linguistiche per soggetti di limitata scolarità. Dal punto di vista scientifico, la costruzione del PAI si è avvalsa dei risultati di ricerca e metodologici di questo ultimo secolo di storia, dalla pubblicazione del capostipite dei questionari di personalità, il famoso Personal Data Sheet (conosciuto anche come Woodworth Psychoneurotic Inventory) di Robert S.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.