Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To view citations for the most cited journals…

PEP-Web Tip of the Day

Statistics of the number of citations for the Most Cited Journal Articles on PEP Web can be reviewed by clicking on the “See full statistics…” link located at the end of the Most Cited Journal Articles list in the PEP tab.

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fajrajzen, S. (1973). Aspetti differenziali della simbiosi umana nei due sessi (). Rivista Psicoanal., 19(1):19-41.
    

(1973). Rivista di Psicoanalisi, 19(1):19-41

Aspetti differenziali della simbiosi umana nei due sessi ()

Stefano Fajrajzen

Freud disse una volta a Maria Bonaparte: “Il gran quesito a cui non sono mai riuscito a dare una risposta malgrado i miei 30 anni di ricerca nell'anima femminile è: che cosa vuole la donna?”.

Theodor Reik (1957), commentando questo episodio, nota come non a caso Freud abbia rivolto questa domanda ad una donna di talento psicologico eccezionale, e che Freud considerava come uno dei suoi brillanti allievi. Freud lasciò questo quesito senza una definita risposta. Reik aggiunge che forse Nietzsche, che da tanti punti di vista fu un precursore di Freud, aveva intuito la verità sull'argomento, quando aveva fatto dire a Zarathustra: “Tutto nella donna è enigma e tutto nella donna ha un'unica soluzione; questa soluzione si chiama gravidanza”.

Parecchi anni fa le osservazioni summenzionate mi fecero molta impressione e da allora ho continuato a elaborare in me una serie di riflessioni che presenterò in questo lavoro.

Ampliando la formulazione di Nietzsche, direi che ciò che essenzialmente vuole la donna non è tanto la gravidanza, ma piuttosto la simbiosi, intesa in senso lato, come spiegherò più avanti.

Il mio lavoro si propone di studiare alcune differenze psicologiche fondamentali tra i due sessi, derivanti dal fatto della diversità biologica nel campo della funzione sessuale e riproduttiva. Tali differenze saranno studiate con speciale riferimento al processo della simbiosi ed al processo della separazione-individuazione.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.