Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To access to IJP Open with a PEP-Web subscription…

PEP-Web Tip of the Day

Having a PEP-Web subscription grants you access to IJP Open. This new feature allows you to access and review some articles of the International Journal of Psychoanalysis before their publication. The free subscription to IJP Open is required, and you can access it by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Racalbuto, L.N. (1989). M. Balconi e G. Del Carlo Giannini. Il disegno e la psicoanalisi infantile Cortina, Milano, 1987, pagine 222, lire 40.000.. Rivista Psicoanal., 35(1):187-193.
  

(1989). Rivista di Psicoanalisi, 35(1):187-193

RECENSIONI

M. Balconi e G. Del Carlo Giannini. Il disegno e la psicoanalisi infantile Cortina, Milano, 1987, pagine 222, lire 40.000. Language Translation

Review by:
Luciana Nissim Racalbuto

La comparsa di un libro di Marcella Balconi sul disegno e la psicoanalisi infantile era molto attesa da tutti coloro che, a partire dalla mia generazione, avendo in un modo o nell'altro lavorato e imparato da lei, durante i circa 40 anni della sua attività nel campo della neuropsichiatria infantile su base psicoanalitica, l'hanno sempre considerata una pioniera e una maestra amatissima; e proprio ripensando a quei tempi eroici, quando il lavoro in campo pedopsichiatrico si basava ancora largamente sull'uso dei tests, mi torna alla mente un esempio della sua passione e originalità in questo campo specifico, che è la proposta avanzata negli anni '50 di far disegnare ai bambini la loro risposta alle note favole della Düss, il che permetteva di ottenere una quantità di materiale di indagine e comprensione.

Non me ne voglia perciò la coautrice del volume, la prof. Giulia Del Carlo Giannini, i cui contributi a questo libro sono brillanti, molto ricchi ed esaurienti, se, come ha già fatto nella sua prefazione A.M. Galdo, in questa recensione la trascurerò un po’.

Questo libro si compone di una serie di saggi dovuti rispettivamente alle due AA., che si propongono una ricerca sui vissuti infantili più precoci, come si può ricavare dai disegni fatti da bambini gravemente disturbati (che potremmo definire, anche se non amiamo molto le etichette, come bambini psicotici con modalità prevalentemente autistiche ma anche simbiotiche), nel corso di psicoterapie iniziate prima dell'età di latenza.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.