Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To search for a specific phrase…

PEP-Web Tip of the Day

Did you write an article’s title and the article did not appear in the search results? Or do you want to find a specific phrase within the article? Go to the Search section and write the title or phrase surrounded by quotations marks in the “Search for Words or Phrases in Context” area.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Bonaminio, V. Di Renzo, M. Giannotti, A. (1993). Le fantasie inconsce dei genitori come fattori ego-alieni nelle identificazioni del bambino: Qualche riflessione su identità e falso Sé attraverso il materiale clinico dell'analisi infantile. Rivista Psicoanal., 39(4):681-708.
  

(1993). Rivista di Psicoanalisi, 39(4):681-708

Le fantasie inconsce dei genitori come fattori ego-alieni nelle identificazioni del bambino: Qualche riflessione su identità e falso Sé attraverso il materiale clinico dell'analisi infantile

V. Bonaminio, M. Di Renzo e A. Giannotti

1.

Per lungo tempo, in una prima fase dell'analisi di Giorgio — un bambino di cinque anni in trattamento per manifestazioni di travestitismo — la relazione con l'analista sembra che stenti, difensivamente, ad assumere l'idioma di un transfert che sia interpretabile al bambino in termini di fantasie profonde e di angosce correlate. Il lavoro terapeutico non pare che vada oltre l'effetto di stabilizzare l'alleanza terapeutica nella misura in cui vengono alleviate nel bambino le ansie, che gli vengono interpretate, di tradire la mamma se stabilisce un contatto emotivo ed una relazione con l'analista.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.