Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use OneNote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

You can use Microsoft OneNote to take notes on PEP-Web. OneNote has some very nice and flexible note taking capabilities.

You can take free form notes, you can copy fragments using the clipboard and paste to One Note, and Print to OneNote using the Print to One Note printer driver. Capture from PEP-Web is somewhat limited.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Guarnieri, R. (2005). Topique (2004) n° 87 L'Esprit du Temps, Le Bouscat cedex. Rivista Psicoanal., 51(3):965-969.

(2005). Rivista di Psicoanalisi, 51(3):965-969

Topique (2004) n° 87 L'Esprit du Temps, Le Bouscat cedex

Review by:
Roberta Guarnieri

Il numero 87 di Topique dal titolo, Résurgences de l'Archaique presenta una ricca serie di articoli di psicoanalisti, filosofi e antropologi e si sviluppa attorno ad una questione che, nella sua breve introduzione, Sophie de Mijolla indica come résurgence, in italiano «risorgiva» l'apparizione visibile di qualcosa che appartiene al mondo sotterraneo della geologia o al cammino, imprevedibile, delle acque. «Imparare ad ascoltare la materialità di una parola, al di qua del suo senso, ascoltare il suo potere di evocazione sensoriale, ritrovare l'aspetto pre-linguistico delle parole, vuol dire rendere possibile, nel pensare comune della seduta, un accesso a questa dimensione arcaica che non si confonde con quella precoce ma costituisce una modalità soggiacente e sempre latente di ciò che viene percepito». (S. de Mijolla, 2004)

La scelta è stata, questa volta, di recensire per esteso uno solo degli articoli, che per la sua consistenza teorico-clinica mi pare possa ben inserirsi in un intreccio di prospettive di pensiero ben presenti anche nella psicoanalisi italiana.

Geneviève Haag, psicoanalista francese appartenente alla SPP, con legami diretti con la psicoanalisi d'oltre … manica, attraverso il legame diretto con E. Bick e F. Tustin in particolare, si occupa da sempre di autismo infantile. In questo articolo dal titolo «Sessualità orale e Io corporeo», presentato in una prima versione nel maggio 2001 durante il ciclo di Conferenze aperte al pubblico della SPP, «Il modello freudiano della sessualità infantile oggi», è stato ripreso all'interno dell'insegnamento della scuola di dottorato di Paris VII.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.