Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To report problems to PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Help us improve PEP Web. If you find any problem, click the Report a Problem link located at the bottom right corner of the website.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Crugnola, C.R. (2013). Il cambiamento in psicoterapia The Boston Change Process Study Group Milano, Raffaello Cortina, 2012, pagine 200, € 25,00. Rivista Psicoanal., 59(4):1075-1082.

(2013). Rivista di Psicoanalisi, 59(4):1075-1082

Il cambiamento in psicoterapia The Boston Change Process Study Group Milano, Raffaello Cortina, 2012, pagine 200, € 25,00

Review by:
Cristina Riva Crugnola

«Il cambiamento in psicoterapia», ad opera del Boston Change Process Study Group (BCPSG), è un volume di sicuro interesse in quanto si propone di applicare le acquisizioni della ricerca in psicologia evolutiva, con particolare riferimento a quelle riguardanti la prima infanzia, allo studio del lavoro terapeutico a impronta psicoanalitica. Nel quadro psicoanalitico i costrutti e le suggestioni tratte dalla recente ricerca portata avanti dalla psicologia evolutiva hanno ispirato differenti correnti, tra le quali ricordiamo la psicoanalisi relazionale di Mitchell e la scuola intersoggettivista di Stolorow e Artwood. L'impegno del BCPSG appare, tuttavia, più sistematico e approfondito in quanto si propone, come cercheremo di evidenziare di seguito, di trasferire la microanalisi delle interazioni intercorrenti tra genitore e bambino, messe a punto dai ricercatori evolutivi, all'analisi delle sequenze interattive che animano lo scambio tra paziente e terapeuta.

Interessante, a questo proposito, evidenziare la duplice matrice clinica e di ricerca nel campo della psicologia dello sviluppo, che attiene al Boston Group e ai suoi membri (Nadia Bruschwiler-Stern, Alexandra Harrison, Karlen Lyons-Ruth, Alexander Morgan, Jeremy Nahun, Louis Sander, Daniel Stern, Edward Tronick).

Come ben chiariscono gli autori nell'introduzione al volume, tutti i membri del gruppo, fondato nel 1994, condividono infatti il duplice interesse per il lavoro clinico e per la ricerca in psicologia evolutiva.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.